mercoledì 13 aprile 2016

Figli delle stelle e le nostre origini Celesti

figli delle stelle
by Gregg Prescott
Se si traccia le origini della stirpe umana, si finisce con una pletora di domande. 
Ad esempio, se dovessimo credere alle origini del genere umano che la Bibbia da per scontato come i discendenti di Adamo ed Eva, ciò non spiega le differenze genetiche che caratterizza la popolazione mondiale. 
Continuando con il racconto biblico, siamo portati a credere che Noè e la sua famiglia furono gli unici sopravvissuti del Grande Diluvio, che significa che presumibilmente siamo tutti discendenti di Noè e della sua famiglia. 
Dobbiamo forse presumere che Noè abbia ospitato sulla sua Arca anche una coppia di esseri umani selezionati per ogni singola etnia? 
Questa teoria è 'altamente improbabile se esaminiamo le altre possibilità. 
Zecharia Sitchin era convinto che il nostro DNA possa essere stato geneticamente manipolato da Esseri Superiori, il che resta solo una delle tante possibilità, anche perché sarebbe un controsenso che gli Annunaki abbiano voluto creare varie etnie, anziché controllare un'unica razza di schiavi. 
Questo ci porta ad un altra e più fattibile possibilità. 
Probabilmente siamo stati selezionati da alcuni rappresentanti di popoli stellari e questo potrebbe spiegare la diversità genetica ed etnica del genere umano .
Questa selezione è stata differenziata anche dai vari tipi di sangue, come il gruppo Rh negativo, Rh positivo, A, B, AB e il tipo O. 
Forse i rappresentanti di alcune nazioni stellari volevano separare gli umani dai capelli rossi e pelle chiara dagli abitanti di pelle scura?
Forse alcuni di questi popoli stellari, come i Pleiadiani, preferivano che il popolo della Terra fosse caratterizzato da gente dai capelli biondi e occhi azzurri?
E 'anche possibile che la premessa di Sitchin possa essere corretta, visto che altre nazioni stellari avrebbero potuto inseminare il nostro pianeta con il codice genetico della loro discendenza. Forse dovremmo guardare a noi stessi in modo diverso soprattutto se prendiamo in considerazione che l'universo potrebbe essere abitato da altre varie razze di ominidi. 
E 'possibile che il nostro pianeta sia il risultato di un colossale esperimento galattico progettato solo per studiare la reazione delle varie etnie nel momento in cui avessero scoperto di non essere piu soli in questo infinito vuoto cosmico?

1 commento :

  1. ...UN'ALTRA DOMANDA: E SE FOSSIMo IN REALTA' TUTTI DEGLI IMMIGRATI STELLARI? Se insomma fossimo arrivati da altri mondi per colonizzare questo... non sono la prima ad formulare questa ipotesi... e poi che prove ci sono che esistono i pleidiani, gli annunaky... che la storia umana non sia come ce la raccontano scienziati e mistici pare evidente, ma quale sia la verità... si possono formulare ipotesi. Inoltre mi risulta che molte etnie parlino nei loro scritti di un diluvio ed ognuno parla di sopravvissuti. Questo è quasi un fatto comprovato da molti antropologi e non solo. Mi scuso per la lungaggine. Buona giornata.

    RispondiElimina

Un caffe' e' ben accetto

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...