lunedì 14 luglio 2014

UFO e antico astronauta raffigurati nei dipinti preistorici rinvenuti in una grotta sperduta?


antico astronauta dipinti preistorici
L'immagine è stata scoperta nel distretto di Hoshangabad dello stato del Madhya Pradesh a soli 43 miglia dal localecentro amministrativo di Raisen. Le grotte sono nascoste nel profondo della fitta giungla.
Una chiara immagine di quello che potrebbe essere un alieno o ET in una tuta spaziale può essere vista nel dipinto all’interno della grotta insieme ad un classico disco volante che pare irradiare qualcosa insieme a quello che potrebbe essere un antico scenario di abduction. 
Un campo di forza di qualche tipo è visto sul retro dell’UFO. Inoltre è visibile un altro oggetto che potrebbe rappresentare un wormhole,che potrebbe spiegare come gli alieni erano in grado di raggiungere la Terra. L'archeologo locale, il signor Wassim Khan, ha visto personalmente le immagini. Egli sostiene che gli oggetti e le creature viste nel dipinto sono del tutto anomali e fuori tema rispetto ad altri dipinti scoperti in quella zona, esempi di arte rupestre preistorica raffiguranti la vita antica di quelle popolazioni.
Come tale egli ritiene che queste figure di umanoidi potrebbero suggerire degli esseri provenienti da altri pianeti che interagiscono con gli esseri umani fin dalla preistoria. Qualche anno fa, un preistorico teschio umano di tre milioni e mezzo di anni è stato scoperto nel villaggio di Ahthnor nel Madhya Pradesh dal geologo Dr. Arun Sonakia. È possibile che il dipinto di cui sopra è stato disegnato da quegli antichi esseri umani? Forse l’antica civiltà indiana ci fornisce un aiuto che ci permette di capire come quelle antiche astronavi aliene hanno funzionato documentate anche come Vimana Shastra?

3 commenti :

  1. Gli alieni esistono e sono già sul nostro pianeta! Recentemente hanno pure ritrovato un disco volante alieno in Cina!

    http://mry.altervista.org/ufficiale-luomo-discende-dagli-alieni/

    RispondiElimina
  2. Finalmente delle prove che gli asserita umani non possono ignorare partemi enrico

    RispondiElimina
  3. il mio nome è partemi enrico, ho una grande passione per David Bowie e le sue canzoni sugli extraterrestri ma non avrei mai pensato di essere citato come testimonianza aliena grazie comunque, whoever you are

    RispondiElimina

Un caffe' e' ben accetto

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...