domenica 26 maggio 2013

Skinwalker Ranch e lo studio di enigmi e fenomeni paranormali

Un team di scienziati con sede a Las Vegas ha condotto uno studio che può essere diverso da qualsiasi altro mai fatto prima. La ricerca si è concentrata su un ranch nello Utah, dove 50 anni fa si sono verificate delle attività paranormali tra cui gli UFO, Bigfoot, animali mutilati ed elfi.




Gregory Todd è una delle migliaia di persone residenti nel nord-ovest dello Utah che ha visto strani oggetti in luoghi diversi negli ultimi 50 anni. Il bacino dello Utah è anche stato al centro di attività insolite, tra cui incontri con Bigfoot e animali mutilati. L'ultima famiglia che ha vissuto in questo luogo, ha resistito solo 20 mesi. Dal primo giorno, nel 1994, sono stati terrorizzati da un'intelligenza invisibile che sembrava giocare con le loro menti, da strane figure e ombre, oggetti che si spostavano da soli, voci, e le mutilzazioni praticate sui loro animali, come ad esempio su alcune Mucche e tori sui quali sono stati praticati dei tagli con precisione chirurgica, nella piena luce del giorno. Dopo un aggressione,un gigantesco lupo venne seguito attraverso le sue impronte lasciate nel fango, le quali sembravano sparire nel nulla, come se l'animale si fosse smaterializzato nell'aria. Tre cani si erano disintegrati dopo aver seguito delle sfere blu tra l'erba.
Nel 1995, il parco aveva attirato l'attenzione dei NIDS, l'Istituto Nazionale per la Scienza Descobera con sede a Las Vegas. Il NIDS (il cui responsabile è Robert Bigelow, non dimenticate questo nome) aveva acquistato la proprietà e iniziando uno studio scientifico senza precedenti.
Nell'area furono allestiti posti di osservazione e delle videocamere vennero installate e messe in funzione. Durante gli otto anni dello studio del NIDS sulla proprietà condotto dal dottor Colm Kelleher venne impiegato del personale scientifico ed ex agenti di polizia. Gli scienziati avevano trascorso molte notti al buio riuscendo a vedere decine di UFO e sfere di luce.
Inoltre notarono grandi animali di origine sconosciuta, tra cui alcuni tunnel di luce che apparvero sul campo. Le telecamere che erano state installate sui pali del telefono vennero distrutte da qualcosa di invisibile. Fino ad ora, il mistero di Skinwalker Ranch continua a rimanere un caso irrisolto.

Nessun commento :

Posta un commento

Un caffe' e' ben accetto

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...