sabato 16 febbraio 2013

Il Contatto Extraterrestre di Papa Giovanni XXIII

Post taken from this link
Il 23 luglio 1985, sul quotidiano britannico The Sun ha fatto eco un articolo di giornale relativo al colloquio di Papa Giovanni XXIII con un alieno nella residenza estiva di Gastelgandolfo per circa 20 minuti.
Prima della strana conversazione il Papa si sarebbe inginocchiato in segno di rispetto davanti al visitatore. Ci sono prove che nel 1935 l'allora vescovo Angelo Roncalli, era intervenuto in una riunione segreta come canalizzatore occultista dei Rosacroce,di messaggi provenienti da entità sconosciute.
Roncalli, era conosciuto anche come "Il Papa buono", un titolo simile a quello ricevuto da Papa Giovanni Paolo I, poiche' durante la sua vita aveva fatto strani "miracoli" grazie ai suoi poteri paranormali.
Giovanni XXIII fu Papa della Chiesa Cattolica dal1958 al 1963 mentre il suo predecessore,Papa Pio XII, aveva governato il Vaticano dal 1939 al1958.
Papa Pio XII, di nome Giovanni Pacelli, aveva tenuto incontri analoghi con gli alieni, di solito sullo sfondo dei giardini del Palazzo Apostolico, sia in Vaticano che in Gastelgandolfo, dove si trova un gruppo che ha una Specola Vaticana sullo Spazio. Fu proprio il Papa Pio XII a ricevere informazioni segrete sul caso Roswell del 1947, ed è stato proprio il consiglio del governo segreto del Vaticano, e il nucleo più interno della più influente Curia cattolica, che avrebbe ordinato il totale silenzio sugli alieni.Nel 1954 aveva partecipato ad una delegazione vaticana che avrebbe tenuto il primo incontro tra il governo degli Stati Uniti-Vaticano e alieni nella Sperimentale area 51 in Nevada.

Nessun commento :

Posta un commento

Un caffe' e' ben accetto

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...