sabato 7 luglio 2012

Civiltà solari

Post taken from this link

Ci sono nel sistema solare delle civiltà che ci sono ancora sconosciute. Alcune di queste comunità sono composte da esseri fisici che di solito non si incontrano sulla Terra 

 
Sulla Terra c'è stato un periodo della nostra storia, in cui abbiamo avuto esseri fisici e strutture sociali simili a quelle delle civilta' solari.I quattro più antichi pianeti del sistema solare sono Venere, Marte, Saturno e Giove.
Venere è il pianeta di origine di ciò che si chiama la "razza bianca", quello della "razza gialla", Saturno, quello di "razza rossa" e' Giove. Questi pianeti sono tutti più grandi della Terra. 
Quando la Terra era inospitale e vagava all'interno del sistema solare,già esistevano comunità di esseri fisici e strutture sociali del tutto simili a quelli che conosciamo oggi sulla Terra. Una singola gerarchia controllava le nostre città e la società era divisa in due principali classi sociali: i lavoratori da un lato, ed i ricchi ed i potenti, dall'altra. Siamo passati attraverso quattro diverse fasi di sviluppo e di progresso tecnologico che hanno portato ad abbandonare questa organizzazione. Abbiamo finalmente capito che i nostri progressi tecnologici e gli esperimenti avevano gravemente danneggiato l'ambiente generando una incontrollabile reazione a catena distruttiva . 
L'esistenza di una società strutturata era diventata fisicamente impossibile su questo pianeta ed è così che abbiamo deciso di emigrare, portando con noi la nostra conoscenza. La nostra conoscenza è stata condivisa all'origine di una nuova vita molto semplice, anche se tecnicamente molto avanzata.
In quei giorni, la Terra era un pianeta relativamente primitivo, con nessuna forma di vita umana in quanto tale, ma un pianeta molto bello. Fu allora che le civilta' dei quattro pianeti più antichi giunsero ad un accordo per cercare di stabilire delle colonie sulla Terra, che più tardi divennero Atlantide, Lemuria, Egitto e la civiltà azteca, che conosciamo tutti. 
L'eredità terrestre
Considerando la storia passata, vediamo che gli abitanti di questi pianeti erano gli antenati di tutte le razze presenti sulla Terra.Nel corso della storia, hanno inviato esseri spirituali, leader, studiosi e scienziati per affinare la coscienza dell'umanità, e quindi emanciparsi, come ex colonie installate da esseri altamente evoluti e tecnicamente molto avanzati.
Ma gli esseri inviati dalla gerarchia che controllava gli altri pianeti, giunsero sulla Terra per cercare di schiavizzare gli esseri umani e governare su di essi. 
Le guerre hanno avuto luogo, ed a causa delle tecnologie utilizzate, la distruzione fu immensa.Nella loro lotta per la sopravvivenza, i sopravvissuti di queste grandi culture si sparpagliarono su entrambi i lati del pianeta - perdendo molta della loro conoscenza originale.Tuttavia la stragrande maggioranza degli esseri umani persero gli insegnamenti originali che divennero incomprensibili. 
Esseri provenienti da altri pianeti per migliaia di anni, per collegarsi alla nostra storia originale attraverso i loro insegnamenti spirituali e conoscenze.  Queste esseri sapevano che non c'era bisogno di trasmettere informazioni tecniche, perché il genere Umano ne avrebbe abusato. Così decisero di offrire non più la tecnologia, ma dottine per il progresso spirituale attraverso gli insegnamenti universali.La maggior parte delle volte, quando apparvero i Maestri spirituali, vennero idolatrati ed i loro insegnamenti non furono né compresi né accettati! E venne il periodo in cui la Terra cadde di nuovo nell'oblio.
Ma i Maestri continuarono ad avere numerosi contatti con gli esseri umani. La Terra e' la patria di emozioni come la rabbia e l'aggressività, che non esistono in queste civilta' avanzate, ove vi e' solo una razza e un insegnamento spirituale globale. Questo è il motivo perche' esseri provenienti da altri pianeti hanno grandi difficoltà di comunicazione e di intesa con l' umanità. Possono vivere in mezzo a noi per un periodo di tempo molto limitato. 
È giunto il momento tuttavia di cambiare la coscienza umana sulla Terra per lo sviluppo e il progresso di questo pianeta, e per la sua conservazione e protezione. I Venusiani pertanto ritengono che l'arrivo sulla Terra di uno dei loro figli sarebbe la cosa migliore da portare a questo mondo. 
Una migliore comprensione e un più profondo apprezzamento sarebbe stato offerto attraverso quel bambino che visse e divulgo' gli insegnamenti tra gli esseri umani sulla Terra,e che venne crocifisso sulla croce.



Nessun commento :

Posta un commento

Un caffe' e' ben accetto

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...