domenica 10 giugno 2012

Pazuzu Demone o Angelo?

 link Autore Original post
Nella mitologia mesopotamica del primo millennio Pazuzu era il demone del vento e il figlio del dio Hanbi.Esso rappresentava anche il vento del sud-ovest.
Pazuzu è spesso raffigurato con il corpo di un uomo, ma con la testa di un leone o cane con artigli al posto dei piedi, due paia di ali, la coda di uno scorpione e un serpente al posto del pene.
E 'anche rappresentato con la mano destra sollevata e la mano sinistraverso il basso, che simboleggia la vita e la morte, creazione e distruzione. Con due paia di ali (che si trova anche in certe rappresentazioni di cherubini o angeli), Pazuzu è il demone del vento sud-ovest, noto per aver portato siccità e carestia nelle stagioni secche e inondazioni durante la stagione umida. Viene invocato per la produzione di amuleti che combattono i poteri malvagi della dea Lamashtu che feriscono madre e figlio durante il parto. 
Pazuzu era anche considerato il protettore dalla peste umana e dalle forze del male. Pazuzu è menzionato nella storia leggendaria della Epopea di-ou-ange

Nessun commento :

Posta un commento

Un caffe' e' ben accetto

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...