sabato 9 giugno 2012

"BEP KOROROTI" "Sono venuto dall'universo"

 link Autore Original post 
La leggenda di Bep-Kororoti come è stato riferita da Mr. Joao Americo Peret un sapiente vecchio indiano, Gway-Baba ("uomo di conoscenza") narra quanto segue:

Un giorno, Bep-Kororoti, arrivao' nel villaggio scendendo giù dalle montagne di Poukato-Ti. Indossava una tuta (BO)che lo ricopriva dalla testa ai piedi e inpugnava un kop, un'arma tonante. 
Gli abitanti del villaggio, spaventati,fuggirono nella boscaglia, ma alcuni uomini piu' coraggiosi tentarono di combattere l'intruso per proteggere donne e bambini, ma senza risultato perché le loro armi erano troppo deboli ed inutili. Quando le loro braccia toccarono la veste di Bep-Kororoti, si trasformarono in polvere. Il guerriero del cielo cominciò a ridere della debolezza di coloro che volevano combatterlo. Per mostrare la sua forza, alzò la Kop, puntandola versoun albero e un sasso disintegrandoli.
Gli abitanti del villaggio cominciarono a credere che Bep-Kororoti voleva mostrare loro che non era venuto per fare la guerra ma in pace.
I più coraggiosi guerrieri della tribù dopo aver tentato di resistere furono costretti adaccogliere la presenza di Bep-Kororoti e che egli non avrebbe fatto del male a nessuno.
Con la sua bellezza, la bianchezza abbagliante della sua pelle, la sua tenerezza e amore che mostrava verso tutti quelli che cominciavano a conoscerlo lentamente attraendo il favore dei più reticenti. Tutto gli abitanti del villaggio fecero amicizia con lui e trovarono la sua presenza rassicurante.A Bep-Kororoti piaceva usare le nostre armi perche' voleva diventare un buon cacciatore.
Uso' cosi' tanto le armi degli indigeniche ben presto divenne abile con le nostre armi del più abile, più coraggioso dei più coraggiosi dei guerrieri.
Bep-Kororoti fu ammesso tra i guerrieri della tribù,e una ragazza del villaggio si innamorò di lui con la quale si  sposo' e che diede alla luce diversi figli ,tra questi  una figlia che fu chiamata Nio-Pouti.Bep-Kororoti era più saggio degli altri, e così avrebbe potuto insegnare loro le cose a loro sconosciute.
Incarico' degli uomini a costruire un Obi Ng, e così i primi uomini e donne impararono a edificare le case come possiamo vedere oggi in tutti i nostri villaggi. È qui che gli uomini raccontarono le loro storie ai giovani e così impararono come comportarsi e conoscere il pericolo. 
La prima casa costruita di questo tipo fu davvero la scuola per gli uomini e Bep-Kororoti era il loro maestro. "In questo primo Obi-Ng, gli strumenti e le armi furono perfezionati, e tutto questo progresso gli uomini lo dovevano al  guerriero dal cielo.

Nessun commento :

Posta un commento

Un caffe' e' ben accetto

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...