venerdì 16 dicembre 2016

Antartide:una crepa enorme potrebbe rilevare l'esistenza del continente perduto di Atlantide

Antarctic ice crack
In questi ultimi giorni l' Antartico sta attirando molta attenzione da parte dei mas media internazionali e tutto ciò potrebbe giovare al piccolo gruppo di scienziati che attualmente vivono e lavorano in quelle lande desolate, lontani dall'assordante caos del mondo civilizzato .
I sostenitori delle teorie catastrofiche formulate da Edgar Cayce avrebbero predetto anticipatamente gli eventi apocalittici che presto potrebbero sconvolgere l'intero continente Antartico. Ciò sarebbe confermato dalla comparsa di un'enorme crepa che in questi giorni sembra aumentare progressivamente in estensione al punto da favorire il distacco di enormi pezzi di ghiaccio a seguito dello scongelamento provocato dal surriscaldamento globale. Edgar Cayce accennò anche all'esistenza del mitico continente scomparso di Atlantide, anche se lo aveva collocato sui fondali dell'Oceano Atlantico. Ora, una nuova teoria pretende di ricollocare la posizione di questo mitico continente proprio al di sotto degli spessi strati di ghiaccio dell'Antartide . Nella comunità scientifica, Charles Hapgood è il più noto sostenitore della teoria dello spostamento della crosta terrestre e dell'inversione dei poli della Terra. 
Il movimento della sua crosta significa che gran parte dell'Antartide si sta liberando dal ghiaccio millenario che potrebbe aver ricoperto antichi insediamenti umani risalenti a 12.000 anni fa, quando la temperatura del continente bianco era abbastanza temperata tale da consentire lo sviluppo di antiche civiltà scomparse ancor prima della formazione degli attuali continenti . Charles Hapgood, nella sua assidua ricerca del continente perduto di Atlantide si è ispirato anche alle famose e misteriose mappe di Piri Reis e Oronce, le quali mostravano presumibilmente il continente Antartico quando non era ancora ricoperto dal ghiaccio. Hapgood ritiene che le mappe sono molto accurate se si considera il periodo in cui sono state realizzate per cui la riproduzione corretta dei continenti potrebbe essere avvenuta grazie alle conoscenze ottenute da una civiltà avanzata ...forse quella di Atlantide?
A Natale La solidarietà è l’unico investimento che non fallisce mai.

Nessun commento :

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...