venerdì 22 aprile 2016

La gigantesca sfera di pietra scoperta in Bosnia; la prova dell'esistenza sulla Terra di una civiltà molto avanzata?

ball1-large_trans  eo_i_u9APj8RuoebjoAHt0k9u7HhRJvuo-ZLenGRumA
Il ricercatore Bosniaco Semir Osmanagich è quello che molti reputano un archeologo esperto soprattutto dopo aver studiato la cosiddetta "Piramide Bosniaca." Il ricercatore, unitamente ad altri suoi colleghi ritengono che l'antica struttura piramidale scoperta in Bosnia debba essere attribuita all'opera di un antichissima civiltà che in epoche immemorabili prospero' nella zona ove si trova l'attuale città di Visoko Visocica.
La questione non è se si tratta o meno di una piramide o di un'altra struttura edificata in modo insolito, ma piuttosto stabilire l'epoca di appartenenza  e per quale motivo è stata costruita. Ora, ad infittire il mistero, ci sono alcune sfere di pietra scoperte recentemente nella città di Zavidovici. 
Secondo Osmanagich, le misteriose sfere, sembrano essere state lavorate artificialmente ed avere una certa correlazione con la "piramide Bosniaca" edificata da una civiltà sconosciuta che visse in questa regione per più di 1500 anni. La più grande di queste sfere scoperta recentemente nella foresta di Podubravlje Zavidovici, ha un diametro che varia tra i 1,2 a 1,5 metri. Secondo il ricercatore Osmanagich, la più antica di queste biglie naturali si differenzia dalle altre rocce circostanti per via del suo alto contenuto di ferro e per essere la più grande sfera in pietra mai scoperta finora visto che il suo peso si aggira sulle 30 tonnellate. La pietra sferica scoperta da Semir Osmanagich, soprannominato "l'Indiana Jones Bosniaco " rappresenta un'ulteriore prova che l'Europa era abitata da una civiltà molto avanzata al punto da sviluppare una tecnologia rivoluzionaria. Secondo Osmanagich che ha studiato le palle di pietra per 15 anni, simili pietre sono state scoperte anche in Costa Rica, Turchia, sull'Isola di Pasqua, Messico, Tunisia e nelle le Canarie. Tutto si sarebbe aspettato ma non di imbattersi in enormi biglie rocciose venute alla luce anche in Russia, Stati Uniti, Egitto e altri paesi. Ovviamente la scienza ufficiale attribuisce la formazione di queste enormi rocce basaltiche a degli insoliti fenomeni naturali provocati presumibilmente dall'erosione provocate da enormi masse di ghiaccio che in questo modo avrebbero sagomato le rocce sottostanti fino a fargli assumere delle curiose forme circolari.
© Fonte video;UFOvni2012

1 commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...