domenica 30 agosto 2015

Misteriosi solchi paralleli rinvenuti nella valle Frigia,Turchia


solchi lasciati milioni di anni fa
Un accademico russo ha affermato che una civiltà antica risalente a molti milioni di anni fa avrebbe sviluppato dei veicoli di notevoli dimensioni adibiti al trasporto di carichi estremamente pesanti.Lo studioso è giunto a questa conclusione dopo aver scoperto delle gigantesche impronte di ruote impresse nel terreno le quali sono visibili ancora oggi. 
Questo è ciò che il geologo russo, il Dr. Alexander Koltypin della International University di Ecologia Indipendente e Scienze Politiche di Mosca ritiene di aver scoperto dopo aver studiato alcuni misteriosi solchi paralleli rilevati nel terreno congelato della Valle Frigia nella Turchia centrale. Queste scanalature, sono state scoperte nel 2014 in una zona che già ha avuto in un lontano passato una storia ricca e leggendaria.
Nella mitologia greca, Frigia era un tempo governata dal famaso Gordio, il nodo gordiano e il famoso re Mida dal tocco d'oro.
Le misteriose scanalature non possono essere attribuite a tracce lasciate dai carri dell'antica Grecia visto che sono molto più profonde, fino a un metro in alcuni punti.
Poiché le scanalature sono naturalmente conservate nella cenere vulcanica pietrificata, il dottor Koltypin ritiene plausibile che la loro formazione possa essere avvenuta 12 - 14 milioni di anni fa. Chi o che cosa le avrebbe create?
Il ricercatore ritiene che tutte queste formazioni rocciose coperte da inspiegabili solchi lasciati milioni di anni fa potrebbero essere attribuite a civiltà antecedenti il diluvio universale .
Il Dr. Koltypin è convinto che le scanalature sono state create da veicoli pesanti visto che i solchi corrono paralleli e la loro larghezza sono conformi a quelle delle moderne auto o camion. Egli ha aggiunto che le tracce sono troppo profonde per essere state lasciate dai veicoli di oggi.
"Penso che stiamo osservando i segni lasciati da una civiltà che esisteva prima della creazione del mondo classico. Forse le creature di queste pre-civiltà non erano simili agli esseri umani moderni".
Koltypin sostiene che la sua teoria di un'antica pre-biblica civiltà capace di costruire veicoli pesanti può essere avvalorata dalla struttura geologica risalente a 14 milioni di anni fa di quella che è oggi la moderna Turchia .
E 'facile essere scettici, anche se le scanalure sembrano troppo perfette per essersi formate in modo naturale. 
Chi le avrebbe potuto scavare?
"Se fosse opera di una civiltà antica, allora dobbiamo concludere che non era umana", afferma il dottor Koltypin.
Si può abbinare queste scanalature ai solchi lasciati da enormi rover automattizzati inviati da scienziati alieni il cui scopo era quello di esplorare il nostro pianeta prima ancora della comparsa delle genere umano.
Fonte di riferimento:saikumisterios

Nessun commento :

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...