martedì 11 agosto 2015

Lo scioglimento dei ghiacciai in Antartide sta rivelando l'emergere di strane piramidi.


-descubren-tres-piramides-antiguas-la-antartida
E 'possibile che l'Antartide un tempo era un continente abbastanza caldo da aver ospitato una civiltà molto antica? Ancora più sorprendente è la questione se una cultura avanzata si è sviluppata in quei luoghi, allora dovranno esserci delle restanti strutture ancora sepolte sotto il ghiaccio.
Alcuni studiosi e egittologi hanno a lungo sospettato che la Sfinge potrebbe essere molto più antica di quanto teorizzato dagli archeologi tradizionali, visto che forse la misteriosa struttura avrebbe più di 10.000 anni.
Gli scienziati hanno scoperto che le prove emerse da alcune tracce lasciate dall'erosione dell'acqua sull'antica scultura dimostrano che essa avrebbe subito una serie di di cambiamenti climatici che in fasi alternate hanno determinato per migliaia di anni la vita in quello che oggi è un arido e torrido deserto.
Nel frattempo, una serie di interessanti e strane scoperte, sono state fatte di recente in Antartide.
Nel corso del 2009 gli scienziati del clima hanno scoperto particelle di polline, il che dimostrarebbe che una volta cresceva della vegetazione in Antartide e che le temperature in estate raggiungevano i 21 ° C.
L'anno scorso, gli scienziati del Desert Research Institute in Nevada hanno individuato 32 specie di batteri rilevati in alcuni campioni d'acqua prelevata dal Lago di Vida in Antartide orientale. Ora, alcuni ritengono che tre antiche piramidi sarebbero state scoperte in Antartide da un team di scienziati americani ed europei. Due delle piramidi sono state scoperte a circa 16 chilometri nell'entroterra, mentre la terza è stata individuata molto vicina alla costa. 
Le prime indiscrezioni in merito a queste fantomatiche piramidi sono state diffuse dai media occidentali lo scorso anno.
Inoltre alcune immagini sono state pubblicate su alcuni siti web le quali erano accompagnate da alcuni commenti secondo i quali le strutture strane potrebbero rappresentare la prova che il continente di ghiaccio un tempo era abbastanza caldo al punto da aver potuto ospitare un'antica civiltà .
Finora poco si sa circa le piramidi per cui la squadra di ricercatori è intenzionata a mantenere il silenzio sulla presunta scoperta.
Le uniche informazioni attendibili da parte degli scienziati sono che essi stanno progettando una spedizione il cui scopo e' quello di approfondire e determinare con certezza se le strutture sono veramente artificiali o naturali.
Nessun dettaglio è stato offerto dai membri della spedizione sulla data che avrebbe dovuto segnare l'inizio delle indagini.
Se i ricercatori saranno grado di dimostrare che le piramidi sono effettivamente delle strutture artificiali, allora la scoperta potrebbe portare a un'ulteriore revisione della storia dell'umanità .
Fonte di riferimento: diariopopular

Nessun commento :

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...