domenica 4 gennaio 2015

La scoperta in Egitto della mitica Tomba di Osiride, Dio dei morti!

 image
© screenshot youtube;Dahboo777
Una squadra di archeologi composta da spagnoli e italiani, in collaborazione con il Ministero delle Antichità egiziano, ha fatto una scoperta incredibile nella necropoli di Sheikh Abd el-Qurna, in Cisgiordania e Tebe, in Egitto,
Sketch che mostra la sagoma della tomba di Osiride
Il complesso è costituito da una grande sala sostenuta da cinque colonne che RTVE il più importante gruppo radiotelevisivo in Spagna e uno dei più rilevanti nel mondo descrive la struttura con una scala che dalla parete nord porta alla sala principale, dalla quale si accede al complesso funerario, dove troneggia una scultura di Osiride, dio dei morti . 
Si tratta di una enorme e antica riproduzione della mitica tomba di Osiride come descritta dalla leggenda egizia, completa di innumerevoli labirinti e camere.
All'interno del complesso della tomba, i ricercatori hanno scoperto una scultura raffigurante Osiride e una stanza con dei rilievi scolpiti su un muro raffiguranti dei demoni che impugnano dei coltelli come se volessero proteggere il corpo del defunto.Di fronte alla statua di Osiride vi è una scala di 29,5 piedi (9 metri) e un condotto che porta in un'altra camera all’interno della quale vi è un secondo condotto che scende a 19,6 piedi (6 metri) il quale porta in altre due camere, che sono attualmente piene di detriti. 
"Il simbolismo di Osiris è molto evidente , dal momento che sono presenti tutti gli elementi che richiamano la mitica tomba di Osiride", riferisce il Time Magazine. Inoltre vi e’ anche una grande scalinata di 3,5 metri di lunghezza, con un soffitto alto 4 metri che conduce in un “Altro Mondo” e un altra che porta direttamente alla statua di Osiride, e quindi si trova a un livello superiore e idealmente confinata come su di un 'isola' dedicata alla statua di Osiride stesso. Il corridoio vuoto che lo circonda, simboleggia il canale d’acqua (vedi Osireion in Abydos); la camera sepolcrale sotto la statua, identificando così il defunto Osiride. Parte della tomba è stata inizialmente scoperta dall’ archeologo Philippe Virey nel 1880 e alcuni tentativi sono stati fatti per delineare la struttura principale nel 20° secolo. Tuttavia, la struttura e' rimasta sconosciuta fino a poco tempo fa quando la piena estensione della struttura è stata scoperta in seguito attraverso degli scavi. Il complesso funerario continuerà ad essere esplorato e le camere liberate dai detriti entro l'autunno di quest'anno. 
Alvarez Sosa ha dichiarato che la tomba è di "grande importanza", perché "le camere di sepoltura contengono i morti che avrebbero dovuto dormire iun sonno eterno al cospetto del dio dei morti, Osiride". 
Secondo la mitologia egiziana, Osiride, dio degli inferi, è stato ucciso da Set, dio delle tempeste, del disordine e della violenza, il quale rinchiuse Osiris in una bara e lo gettò nel fiume Nilo. Quando il suo corpo venne recuperato da Iside, Set strappò il suo corpo e lo fece a pezzi gettandolo nel fiume. In seguito Isis raccolse tutti i pezzi ricomponendoli con delle fasciature. Questa forma di Osiride lo raffigura mentre viaggia nel mondo sotterraneo a bordo di una barca. 
I ricercatori ritengono che il complesso tombale risale alla venticinquesima dinastia (760-656 aC) o 26 dinastia (672-525 aC), sulla base di un confronto con tombe simili che contengono elementi raffiguranti Osiride. 
Per saperne di più su questa scoperta a ancient-origin.net (Aprile Holloway) - Link: ancient-origins.net
Fonte di riferimento
© Fonte Video:Dahboo777

Nessun commento :

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...