lunedì 3 marzo 2014

Il mio vicino extra-terrestre

Ancora oggi, non abbiamo alcuna prova dell'esistenza di entita' extraterrestri; nonostante cio' alcuni affermano che gli alieni sarebbero presenti sulla terra da molto tempo. Come ci dovremmo comportare se dovessimo scoprire che gli alieni sono veramente tra noi ?
In Cuzco, in Perù, nel lontano 1990, gli archeologi avevano fatto una scoperta affascinante. Essi avevano rinvenuto dei teschi dalle strane fattezze che non sambravano appartenere  ad alcun gruppo etnico conosciuto. I teschi avevano una forma allungata e una massa ossea molto più densa del normale. Mentre alcuni scienziati parlavano di una deformazione artificiale, altri erano convinti che questi teschi avrebbero una origine aliena.  Nel 2011, i resti di questi teschi erano stati inviati in un museo per essere conservati e che secondo un giornale locale  i teschi avevano quasi le dimensioni di un feto. Alcuni docenti spagnoli e russi avevano affermato che i teschi non potevano appartenere ad alcuna specie umana conosciuta. A questo punto la spiegazione di questi strani teschi potrebbe risiedere in un libro che è stato pubblicato nel 1882 in cui si fa cenno ad una specie di esseri sovrannaturali. Nel libro si legge che prima che Atlantide venisse inghiottita dalle acque, i capi di quell'antica civilta' partirono per l'Egitto, il Messico e Perù, per conquistare queste terre Il più noto di questi è Akhenaton, che viene raffigurato con un lungo cranio. Alcuni appassionati della cospirazione affermano che gli alieni sarebbero stati in contatto con i leader di alcuni paesi per secoli. Nel 1954, durante le sue vacanze invernali, il presidente Dwight Eisenhower muore misteriosamente nella notte del 20 febbraio. Anni dopo, alcuni testimoni riferirono che il presidente si sarebbe incontrato con degli alieni in una base militare.In quell'occasione gli alieni sarebbero stati disposti ad offrire una parte delle loro conoscenze a patto che il governo americano non avrebbe perseguito la proliferazione delle armi termo-nucleari. Nonostante cio' il governo aveva scelto un'altra opzione che sarebbe stata esposta durante un secondo incontro nel corso del quale si era giunto ad un accordo.Gli alieni dovevano fornire le loro tecnologie avanzate e, in cambio, sarebbe stato concesso loro di rapire gli umani in modo da studiare il loro DNA. Questi esperimenti sarebbero avvenuti in un laboratorio sotterraneo militare: il laboratorio di Dulce. E' in questo luogo che gli esseri umani e gli extraterrestri avrebbero collaborato. Nel 1978, la pubblicazione del Blue Planet Project riferiva che nella base di Dulce si era verificato un incidente, conosciuto come la "Guerra di Dulce" che aveva avuto origine a seguito dell'intrusione di militari umani in un luogo riservato esclusivamente agli alieni. Nel 1933, un ingegnere mentre ispezionava il seminterrato nel centro di Los Angeles alla ricerca di oro aveva scoperto una strana rete di tunnel sotto la città. 
Successivamente nel 1934, un geologo ingegnere minerario aveva scoperto una città sotterranea all'interno della quale vi erano delle catacombe, grotte e strade che molti consideravano essere dei luoghi abitati da creature simili a rettili.Dopo aver scavato per 75 metri, le autorità ne vietarono l'accesso per cui nessuno venne a conoscenza di cosa era stato scoperto durante gli scavi. La leggenda dei Rettiliani va molto indietro nel tempo. Questi esseri avrebbero la capacità di cambiare il loro aspetto e assumere le sembianze di esseri umani.
Per alcuni teorici, i rettiliani avrebbero delle posizioni di alto rango come il caso dei membri della famiglia reale inglese. Nel folclore, i Rettiliani sono conosciuti come creature molto pericolose che potrebbero essere responsabili dell'estinzione della razza umana. Suzanne Lie, ricercatrice in psicoterapia, sarebbe stata in contatto con una razza aliena dal 1994. e che sostiene di ricevere messaggi dagli Arturiani che si esprimerebbero attraverso il suo corpo.  Immaginate di camminare ogni giorno su una base di alieni senza saperlo.Quale sara' la vostra reazione? 

Nessun commento :

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...