domenica 26 gennaio 2014

Il prototipo dell'Arca di Noè era rotondo

Immagine via Daily Mail 
Il dottor Irving Finkel ha tradotto il testo cuneiforme inciso su una vecchia tavoletta di argilla di 3.700 anni circa.Il testo racconta l'antica storia mesopotamica dell'Arca di Noè e contiene anche le istruzioni su come costruire un'arca per sfuggire a un grande diluvio.

Nelle incisioni viene descritto un oggetto di 220 metri di diametro il cui design è molto diverso rispetto all'immaginario popolare di una nave tradizionale.E 'stata una grande barca a salvare ogni specie di animale e una manciata di esseri umani da una catastrofica alluvione? 
L'Arca di Noè originale
Una nuova ricerca suggerisce che questa imbarcazione era rotonda. Questo particolare e' emerso dopo che e' stata decifrata una tavoletta di argilla dell'antica Mesopotamia vecchia di 4,000 anni la quale rivela sorprendenti nuovi dettagli circa le radici del racconto di Noè narrato nel Testamento . Sulla tavoletta vi sono delle istruzioni dettagliate per la costruzione di una enorme imbarcazione rotonda nota come coracle. Per testare l'effettiva capacita' di carico dell'imbarcazione in mostra presso il British Museum i tecnici seguiranno le antiche istruzioni per vedere se la nave potrebbe effettivamente aver navigato .

Nessun commento :

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...