domenica 19 agosto 2012

Le piramidi scoperte in Egitto con Google Earth

Post taken from this link 
L'archeologa americana Angela Micol ha annunciato di aver trovato nuove foto su Google Earth di alcune piramidi egiziane fin'ora sconosciute.

Uno dei due siti scoperti scoperti con Google Earth ; è tre volte più grande della Grande Piramide di Giza. © Angela Micol / Google E
Per dieci anni,la ricercatrice ha analizzato le immagini satellitari o aeree in cerca di rovine o altre strutture artificiali individuando nel deserto egiziano due siti che potrebbero ospitare la piramidi sconosciute fino ad oggi.
Il primo sito è composto da una grande formazione quadrata e altre tre piu' piccole. Nel secondo sito, a circa 20 km dalla città sul Nilo di Abu Sidhum, è possibile vedere un grande altopiano triangolare, di 200 metri di larghezza, con bordi irregolari. In attesa della conferma di Discovery 
Gli esperti asseriscono tuttavia, che è troppo presto per confermare la scoperta. Per validare la scoperta, Angela Micòl ha suggerito di recarsi sul luogo per verificare l' eventuale presenza di queste enigmatiche strutture.
Se la scoperta venisse confermata, non sarà la prima volta che i siti antichi vengono scoperti attraverso le fotografie aeree. 

Nessun commento :

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...