domenica 17 giugno 2012

Le origini misteriose dei Magi

link Autore Original post   
I Magi erano mistici, maghi, astrologi e alchimisti.
Ai tempi degli antichi Greci fino ai tempi dei romani, gli astrologi e la gente comune non furono in grado di comprendere il vero significato.
Questo termine fu a volte utilizzato nei confronti di quelle persone che si dedicavano ai giochi di prestigio o altri mezzi in grado di ingannare l'occhio nudo. La prima menzione dei magi risale all' antica Grecia, circa 6 ° secolo aC. Eraclito,ispirato da loro scrisse un trattato,nonostante non  approvasse i loro riti e rituali. E 'possibile che esseri sconosciuti agli antichi greci sarebbero apparsi magici per via delle loro diverse tecnologie o filosofie? Sappiamo che gli antichi Greci studiarono l'astrologia, e forse i magi erano una delle loro fonti d'ispirazione.Le figure dei Magi si trovano a quanto pare in tutto il mondo civilizzato ed e' possibile che fossero anticamente tutti della stessa razza (Persiani)  cacciati dalla loro terra natale.
Nella Bibbia i magi sono menzionati sia nell'Antico e Nuovo Testamento mentre nelle versioni attuali della Bibbia la nascita di Gesù  è predetta da angeli ai "saggi".  Nella Bibbia, essi furono descritti come essere indovini, maghi e illusionisti che conoscevano le stelle poiché, come narra la storia,seguirono la stella luminosa di Betlemme per trovare Gesù, anche se nei tempi antichi la conoscenza delle stelle era molto comune. Anche se è difficile sapere chi fossero veramente questi personaggi, è chiaro che avevano la capacità di incantare le persone suscitando in alcune culture stima e simpatia, mentre in altre venivano considerati negativamente. 

Nessun commento :

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...